La guerra alle smart drugs di Giovanardi e della Procura di Ferrara. Quanto ci e’ costata? Interrogazione

Comunicati Stampa Stampa 1 Commento »

Carlo Giovanardi, sottosegretario alla presidenza del Consiglio con delega sulla politica delle droghe, ha lanciato una vera e propria guerra al libero pensiero. La sua strategia antidroga e’ ormai incentrata sul reato d’opinione: chiunque non amplifichi il messaggio proibizionista e repressivo e’ da perseguire penalmente.
E’ emblematico il caso della Procura di Ferrara, che, sollecitata e applaudita dal sottosegretario,  aveva dato il via nel novembre scorso ad una vera e propria crociata contro la vendita legale di semi di canapa, libri, cartine per sigarette e attrezzature per la coltivazione di cannabis e altre ‘smart drugs’. Con blitz in 108 citta’ italiane e oltre 150 perquisizioni, erano stati stati arrestati dieci proprietari di negozi e sequestrati 19 siti Internet e 79 negozi e distributori automatici. L’accusa era appunto basata sul reato d’opinione di istigazione all’uso illecito di sostanze stupefacenti. Continua »

Otto per mille. il Governo non risponde su spot Giovanardi pro Chiesa cattolica.

Comunicati Stampa Stampa 0 Commenti »

Il Governo non risponde, o meglio fa finta di rispondere, a una mia interrogazione in cui chiedevo conto del vero e proprio spot pubblicitario di cui si è reso testimonial il sottosegretario di Stato Carlo Giovanardi, a favore della preferenza sulla destinazione dell’otto per mille nella dichiarazione dei redditi alla Chiesa cattolica. Continua »

Niente patente di guida a consumatori di alcool e cannabis? Interrogazione

Interrogazioni Stampa Stampa 2 Commenti »

Interrogazione dei senatori Donatella Poretti e Marco Perduca alla Presidenza del Consiglio dei ministri Continua »

Giovanardi e otto per mille. Interrogazione

Interrogazioni Stampa Stampa 2 Commenti »

Interrogazione alla Presidenza del Consiglio dei ministri Continua »

Giovanardi Sottosegretario del Vaticano? Da cosa dice sull’otto per mille sembrerebbe di si’

Comunicati Stampa Stampa 0 Commenti »

Il Sottosegretario Carlo Giovanardi a proposito dell’otto per mille: “la gente dà più fiducia alla Chiesa cattolica che allo Stato, che pure può barrare per lo Stato, e io potrei polemizzare dicendo che barrando per lo Stato i soldi vanno ai fannulloni che lavorano e fanno gli statali”. Questa è stata parte della replica, stamattina, durante una conversazione radiofonica tra la sottoscritta e il Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio su Radio Città Futura, mentre si parlava dell’incontro di oggi tra il Presidente Berlusconi e Papa Ratzinger.  Continua »

WP Theme & Icons by N.Design Studio
RSS Articoli RSS Commenti Accedi