Decreto Englaro: non piu’ cittadini ma corpi in gestione al Governo

Comunicati Stampa Stampa Invia un commento

Dopo il decreto su Eluana Englaro possiamo buttare gli altri poteri -legislativo e giudiziario- nella spazzatura. Basta il Governo, basta l’Esecutivo che decide anche delle singole vite o non vite, travolgendo Costituzione e Diritto.
Decide come devono essere vissute, come devono terminare e quando, con la stessa compassione pelosa di chi butta un uomo fuori da un ospedale perche’ e’ nato in un Paese diverso, mentre si accanisce sul corpo di un altro uomo negandogli il diritto di decidere.
Non esistono persone, individui, ma corpi in gestione al Governo. Una volta esistevano gli schiavi e i liberi, poi erano scomparsi gli schiavi, oggi ad essersi dileguati sono i liberi.

Chissa’ che faranno ora quelli che nella maggioranza del Pdl, dicono di essere liberi….

Aggiungi fra i preferiti e condividi:

Invia un commento

Devi essere un utente registrato per inviare un commento.

WP Theme & Icons by N.Design Studio
RSS Articoli RSS Commenti Accedi