Emendamenti al disegno di legge sul riordino del servizio farmaceutico

Emendamenti Stampa Stampa Invia un commento

Disposizioni normative in materia di medicinali ad uso umano e di riordino dell’esercizio farmaceutico.

Qui il testo del disegno di legge n.863
A.S. 863
Emendamento
All’art. 1, comma 11, lettera a) sostituire “4.000″ con “1.000″

PORETTI, PERDUCA

A.S. 863
Emendamento
All’art.1, comma 11, sostituire la lettera a) con ” il numero delle farmacie è stabilito in modo che vi sia una farmacia ogni 1.000 abitanti.”

PORETTI, PERDUCA

A.S. 863
Emendamento
All’art. 1, comma 11, lettera a) sostituire “100.000″ con “50.000″

PORETTI, PERDUCA

A.S. 863
Emendamento
All’art. 1,

comma 11, lettera a) sostituire “10%” con “50%”

PORETTI, PERDUCA

A.S. 863
Emendamento
All’art. 1, comma 11, lettera a) sopprimere il periodo “, con superficie di vendita superiore ai 10.000 metri quadrati o con affluenza media superiore alle 5.000 unità giornaliere”

PORETTI, PERDUCA

A.S. 863
Emendamento
All’art. 1, comma 11, sopprimere la lettera b)

PORETTI, PERDUCA

A.S. 863
Emendamento
All’art. 1, comma 12, dopo la parola “giuridiche” aggiungere “e societa’ di capitale”

PORETTI, PERDUCA

A.S. 863
Emendamento
All’art. 1, comma 12, sopprimere il periodo “; la concessione è trasferibile per atto tra vivi, per donazione, per successione”

PORETTI, PERDUCA

A.S. 863
Emendamento
All’art. 1, comma 12, sostituire il periodo “Una singola persona fisica o giuridica costituita ai sensi della citata legge n. 362 del 1991 non può possedere più di quattro farmacie” con “Una singola persona fisica o giuridica o una societa’ di capitale può possedere più farmacie”
Poretti, Perduca

A.S. 863
Emendamento
All’art. 1, comma 12, sopprimere il periodo”in caso di morte del titolare, qualora gli eredi non possiedano i requisiti di legge per l’esercizio della farmacia, gli eredi stessi possono continuare la gestione nominando un direttore responsabile per non più di tre anni; il periodo di gestione provvisoria può essere aumentato sino a cinque anni nei casi in cui uno degli eredi sia iscritto ad una facoltà di farmacia.”

PORETTI, PERDUCA

A.S. 863
Emendamento
All’art. 1, comma 13, dopo la parola “persone giuridiche” aggiungere “e le societa’ di capitale”

PORETTI, PERDUCA

A.S. 863
Emendamento
All’art. 1, comma 14, sostituire “in ogni caso la valutazione dei candidati basata su tre elementi:” con “in ogni caso la valutazione dei candidati basata sui seguenti elementi” e sopprimere la lettera “a) l’anzianità di lavoro in farmacia;”

PORETTI, PERDUCA

A.S. 863
Emendamento
All’art. 1, sopprimere il comma 15

PORETTI, PERDUCA

A.S. 863
Emendamento
All’art. 1, sopprimere il comma 16

PORETTI, PERDUCA

A.S. 863
Emendamento
All’art. 1, comma 16, sopprimere le parole “presso una universita’ dell’Unione europea”.

PORETTI, PERDUCA

A.S. 863
Emendamento
All’art. 1, sopprimere il comma 17

PORETTI, PERDUCA

A.S. 863
Emendamento
All’art. 1, comma 20, sopprimere le parole “all’anzianita’ di lavoro in farmacia”

PORETTI, PERDUCA

A.S. 863
Emendamento
All’art. 1, sopprimere il comma 22

PORETTI, PERDUCA

A.S. 863
Emendamento
All’art. 2, comma 1, sopprimere lettera a

PORETTI, PERDUCA

A.S. 863
Emendamento
All’art. 2, comma 2, sopprimere la parola “obbligatori”

PORETTI, PERDUCA

A.S. 863
Emendamento
All’art. 2, comma 5, lettera b) aggiungere “paternita’”

PORETTI, PERDUCA

A.S. 863
Emendamento
All’art. 3, sopprimere i comma 5 e 6

PORETTI, PERDUCA

A.S. 863
Emendamento
all’art. 3, comma 7, sopprimere “ma per non piu’ di quattro mesi l’anno”

PORETTI, PERDUCA

A.S. 863
Emendamento
Abrogare l’articolo 4

PORETTI, PERDUCA

A.S. 863
Emendamento
Abrogare l’articolo 5

PORETTI, PERDUCA

A.S. 863
Emendamento
All’articolo 6, aggiungere e “e delle parafarmacie”

PORETTI, PERDUCA

A.S. 863
Emendamento
Art. 1

Sopprimere il comma 1.

BASSOLI, BOSONE, BIONDELLI, CHIAROMONTE, COSENTINO, MARINO IGNAZIO, PORETTI, GHEDINI

A.S. 863
Emendamento
Art. 1

Sostituire il comma 1 con il seguente:
“1.  La dispensazione al pubblico dei medicinali comunque classificati è riservata in via esclusiva al farmacista, ai sensi dell’articolo 122 del testo unico delle leggi sanitarie, di cui al regio decreto 27 luglio 1934, n. 1265.
1-bis. La dispensazione dei medicinali prescritti dal medico su ricettario del Servizio sanitario nazionale (SSN) è effettuabile esclusivamente nell’ambito delle farmacie convenzionate con il Servizio sanitario nazionale, di cui all’articolo 28 della legge 23 dicembre 1978, n. 833. Sono convenzionate le sole farmacie autorizzate dall’autorità sanitaria competente per territorio, ai sensi dell’articolo 1 della legge 2 aprile 1968, n. 475, e successive modificazioni, dell’articolo 104 del citato testo unico di cui al regio decreto 27 luglio 1934, n. 1265, e successive modificazioni, nonché degli articoli 4 e 5 della legge 8 novembre 1991, n. 362.”

GHEDINI, BASSOLI, BIONDELLI, CHIAROMONTE, COSENTINO, MARINO IGNAZIO, PORETTI

A.S. 863
Emendamento
Art. 1

Al comma 1, sostituire le parole “le specialità previste dal comma 5” con le seguenti “le disposizioni di cui agli articoli 5 e seguenti del decreto-legge 4 luglio 2006, n. 223, convertito, con modificazioni, dalla legge 4 agosto 2006.”

GHEDINI, BASSOLI, BIONDELLI, CHIAROMONTE, COSENTINO, MARINO IGNAZIO, PORETTI

A.S. 863
Emendamento
Art. 1

Al comma 1, sostituire le parole “fatte salve le specialità previste dal comma 5” con le seguenti “fatti salvi gli esercizi individuati del decreto-legge 4 luglio 2006, n. 223, convertito, con modificazioni, dalla legge 4 agosto 2006, quest’ultimi limitatamente alla vendita dei farmaci da banco (OTC) di farmaci senza obbligo di prescrizione (SOP).”

BASSOLI, BIONDELLI, CHIAROMONTE, COSENTINO, MARINO IGNAZIO, PORETTI, GHEDINI

A.S. 863
Emendamento
Art. 1

Sopprimere il comma 2.

BIONDELLI, BASSOLI, BOSONE, CHIAROMONTE, COSENTINO, MARINO IGNAZIO, GHEDINI, PORETTI

A.S. 863
Emendamento
Art. 1

Sopprimere il comma 5.

Conseguentemente, sopprimere i commi 6, 7, 8 e 9.

BASSOLI, GHEDINI, MARINO IGNAZIO, BOSONE, BIONDELLI, CHIAROMONTE, COSENTINO, PORETTI

A.S. 863
Emendamento
Art. 1

Sostituire i commi 5, 6, 7, 8 e 9 con i seguenti:
“5.  Negli esercizi commerciali di cui all’articolo 5, comma 1, del decreto-legge 4 luglio 2006, n. 223, convertito, con modificazioni, dalla legge 4 agosto 2006, n. 248, possono essere venduti, fatto salvo quanto previsto dal comma 4, e ad eccezione dei medicinali di cui all’articolo 45 del testo unico di cui al decreto del Presidente della Repubblica 9 ottobre 1990, n. 309, e successive modificazioni, ed all’articolo 89 del decreto legislativo 24 aprile 2006, n. 219, anche i medicinali di cui all’articolo 8, comma 10, lettera c), della legge 24 dicembre 1993, n. 537, e successive modificazioni.
6. Negli esercizi commerciali di cui all’articolo 5, comma 1, del decreto-legge 4 luglio 2006, n. 223, convertito, con modificazioni, dalla legge 4 agosto 2006, n. 248, la vendita di medicinali deve avvenire, ai sensi di quanto previsto dal comma 2 del citato articolo 5, nell’ambito di un apposito reparto delimitato, rispetto al resto dell’area commerciale, da strutture in grado di garantire l’inaccessibilità ai farmaci da parte del pubblico e del personale non addetto, negli orari sia di apertura al pubblico che di chiusura.”

GHEDINI, BASSOLI, BIONDELLI, CHIAROMONTE, COSENTINO, MARINO IGNAZIO, PORETTI

A.S. 863
Emendamento
Art. 1

Sostituire il comma 6 con il seguente:
“6. Entro tre mesi dalla data di entrata in vigore della presente legge, l’Agenzia Italiana del Farmaco provvede, sulla base dei dati di farmacovigilanza e della documentazione scientifica disponibile, nonché tenendo conto della classificazione dei medicinali ai fini della loro fornitura adottata in altri Paesi dell’Unione europea, a rivedere l’elenco dei medicinali non soggetti all’obbligo di vendita dietro presentazione di ricetta medica.”

BIONDELLI, MARINO IGNAZIO, BASSOLI, CHIAROMONTE, COSENTINO, GHEDINI, PORETTI

A.S. 863
Emendamento
Art. 1

Al comma 6, sopprimere le parole “e senza obbligo della presenza di un farmacista”.
Conseguentemente, al comma 8, sopprimere le parole “e sono esonerati dall’obbligo di avere un farmacista alle proprie dipendenze;”

BOSONE, BASSOLI, BIONDELLI, CHIAROMONTE, COSENTINO, MARINO IGNAZIO, PORETTI, GHEDINI

A.S. 863
Emendamento
Art. 1

Al comma 6, sopprimere le parole “per tipo di principio attivo, per dose unitaria, per numero di unità posologiche contenute nella singola confezione e per tipo di forma farmaceutica,” e sostituire le parole “possano essere vendute” con le seguenti “possono essere venduti”.

MARINO IGNAZIO, GHEDINI, BASSOLI, BOSONE, BIONDELLI, CHIAROMONTE, COSENTINO, PORETTI

A.S. 863
Emendamento
Art. 1

Dopo il comma 6 aggiungere il seguente:
“6-bis Entro tre mesi dalla data di entrata in vigore della presente legge, l’Agenzia italiana del farmaco (AIFA), di concerto con la Commissione permanente per la farmacopea ufficiale e con la conferenza dei Presidi delle facoltà di farmacia, provvede alla stesura di un elenco di medicinali, di cui all’articolo 8, comma 10, lettera c), della legge 24 dicembre 1993, n. 537, e successive modificazioni, che per principi attivi e per caratteristiche specifiche possono essere dispensati dagli esercizi di cui all’articolo 5 del decreto-legge 4 luglio 2006, n. 223, convertito, con modificazioni, dalla legge 4 agosto 2006.”

GHEDINI,CHIAROMONTE, BASSOLI, BIONDELLI, COSENTINO, MARINO IGNAZIO, PORETTI

A.S. 863
Emendamento
Art. 1

Al comma 11, lettera a), sopprimere il terzo periodo.

MARINO IGNAZIO, BASSOLI, BOSONE, BIONDELLI, CHIAROMONTE, COSENTINO, PORETTI, GHEDINI

A.S. 863
Emendamento
Art. 1

Al comma 11, lettera a), sopprimere il quarto periodo.

CHIAROMONTE, BIONDELLI, MARINO IGNAZIO, BASSOLI, BOSONE, COSENTINO, PORETTI, GHEDINI

A.S. 863
Emendamento
Art. 1

Al comma 12, sostituire il primo periodo con il seguente “L’esercizio farmaceutico è soggetto al regime di concessione regionale; le concessioni possono essere rilasciate dalle regioni e dalle province autonome di Trento e di Bolzano solo a persone fisiche o società di persone abilitate all’esercizio della professione di farmacista e iscritte all’albo. La concessione non è trasferibile ad altro soggetto, sia esso persona fisica che società; la concessione  decade al compimento del settantesimo anno di età della persona fisica assegnataria della concessione; al compimento del settantesimo anno di età di un socio, di società di persone, la sua quota di partecipazione è acquisita dagli altri soci.”

BASSOLI, BIONDELLI, MARINO IGNAZIO, CHIAROMONTE, COSENTINO, PORETTI, GHEDINI

A.S. 863
Emendamento
Art. 1

Al comma 12, primo periodo, sopprimere le parole “per successione.”
Conseguentemente, al medesimo comma, secondo periodo sopprimere le parole da “in caso di morte del titolare” fino alla fine del comma.

BASSOLI, BIONDELLI, CHIAROMONTE, COSENTINO, GHEDINI, PORETTI

A.S. 863
Emendamento
Art. 1

Al comma 14, lettera a), sostituire le parole “in farmacia” con le seguenti “come farmacista”.

BOSONE, BASSOLI, BIONDELLI, CHIAROMONTE, COSENTINO, MARINO IGNAZIO, PORETTI, GHEDINI

A.S. 863
Emendamento
Art. 1

Al comma 15, sostituire la parola “sessantacinque” con la seguente “sessanta”.

BASSOLI, BIONDELLI, CHIAROMONTE, COSENTINO, MARINO IGNAZIO PORETTI

A.S. 863
Emendamento
Art. 1

Al comma 18, sopprimere l’ultimo periodo.

CHIAROMONTE, BASSOLI, BOSONE, BIONDELLI, COSENTINO, MARINO IGNAZIO, GHEDINI, PORETTI

A.S. 863
Emendamento
Art. 1

Sopprimere il comma 20.

Conseguentemente, sopprimere il comma 21.

BASSOLI, BOSONE, BIONDELLI, CHIAROMONTE, COSENTINO, MARINO IGNAZIO, PORETTI, GHEDINI

A.S. 863
Emendamento
Art. 1

Al comma 20, primo periodo, sostituire le parole “per soli titoli” con le seguenti “per titoli ed esami”.

Conseguentemente, al medesimo comma, sostituire le secondo periodo con il seguente: “Nel concorso sono valutati, ai fini della assegnazione delle farmacie l’anzianità di lavoro come farmacista; il superamento di un test per valutare la preparazione professionale; il curriculum degli studi ed eventuali pubblicazioni.”

MARINO IGNAZIO, BASSOLI, BOSONE, BIONDELLI, CHIAROMONTE, COSENTINO, PORETTI, GHEDINI

A.S. 863
Emendamento
Art. 1

Al comma 20, secondo periodo, sopprimere la parola “solo”.

GHEDINI, BASSOLI, BOSONE, BIONDELLI, CHIAROMONTE, COSENTINO, MARINO IGNAZIO, PORETTI

A.S. 863
Emendamento
Art. 1

Al comma 20, secondo periodo, sostituire le parole “in farmacia” con le seguenti “come farmacista”.

MARINO IGNAZIO, BOSONE, BASSOLI, BIONDELLI, CHIAROMONTE, COSENTINO, PORETTI, GHEDINI

A.S. 863
Emendamento
Art. 1

Al comma 20, sopprimere il quarto periodo.

BIONDELLI, BOSONE, BASSOLI, CHIAROMONTE, COSENTINO, MARINO IGNAZIO, PORETTI, GHEDINI

A.S. 863
Emendamento
Art. 1

Sopprimere il comma 21.

MARINO IGNAZIO, BOSONE, BIONDELLI, BASSOLI, CHIAROMONTE, COSENTINO, , PORETTI, GHEDINI

A.S. 863
Emendamento
Art. 2

Al comma 1, lettera a), sopprimere le parole “e per non più di dodici”

BASSOLI, BIONDELLI, BOSONE, CHIAROMONTE, COSENTINO, MARINO IGNAZIO, PORETTI, GHEDINI

A.S. 863
Emendamento
Art. 2

Sopprimere il comma 2.

CHIAROMONTE, BASSOLI, BIONDELLI, BOSONE, COSENTINO, MARINO IGNAZIO, PORETTI, GHEDINI

A.S. 863
Emendamento
Art. 3

Dopo il comma 7 aggiungere il seguente comma:
“7-bis. E’ istituito, nell’ambito di ciascuna Regione, un fondo perequativo a favore delle farmacie rurali, alimentato dal Servizio sanitario nazionale e dalle farmacie urbane, sulla base di criteri e di modalità stabiliti con decreto del Ministro della salute da emanare entro novanta giorni dalla data di entrata in vigore della presente legge.”

BASSOLI, BIONDELLI, BOSONE, CHIAROMONTE, COSENTINO, MARINO IGNAZIO, PORETTI, GHEDINI

A.S. 863
Emendamento
Art. 8

Sopprimere l’articolo.

BOSONE, BASSOLI, BIONDELLI, CHIAROMONTE, COSENTINO, MARINO IGNAZIO, PORETTI, GHEDINI

A.S. 863
Emendamento
Art. 8

Sopprimere il comma 2.

BIONDELLI, MARINO IGNAZIO, BASSOLI, BOSONE, CHIAROMONTE, COSENTINO, PORETTI, GHEDINI

A.S. 863
Emendamento
Art. 9

Al comma 1, premettere le seguenti parole “Fatte salve le disposizioni di cui agli articoli 5 e seguenti del decreto-legge 4 luglio 2006, n. 223, convertito, con modificazioni, dalla legge 4 agosto 2006.”

GHEDINI, MARINO IGNAZIO, BASSOLI, BIONDELLI, CHIAROMONTE, COSENTINO, PORETTI

Aggiungi fra i preferiti e condividi:

Invia un commento

Devi essere un utente registrato per inviare un commento.

WP Theme & Icons by N.Design Studio
RSS Articoli RSS Commenti Accedi