Cordone ombelicale: tra 12 giorni l’Italia si mette al passo con il resto del mondo

Comunicati Stampa Stampa Invia un commento

Il 30 giugno scade il termine per l’emanazione del decreto ministeriale con cui istituire non solo la rete di banche pubbliche e private per la raccolta del cordone ombelicale -gia’ prevista dalla legge 219 sul sangue- ma anche la possibilita’ di conservare le cellule staminali con la formula dell’autologa solidale. Grazie all’emendamento -a mia prima firma ma votato all’unanimita’ al termine della scorsa legislatura- sul decreto milleproroghe, anche l’Italia si mettera’ al passo con il resto del mondo permettendo nono solo la donazione nelle banche pubbliche ma anche la conservazione per uso autologo, nello spirito di aumentare la disponibilita’ di quelle preziose cellule staminali che gia’ oggi sono utilizzate quotidianamente per combattere malattie del sangue. La conservazione del tipo ‘autologa solidale’, dovrebbe consentire di conservare le staminali per uso proprio ma con la disponibilita’ a donarle, se necessario, ad un paziente compatibile. Un buon compromesso rispetto alla esclusiva donazione eterologa oggi in vigore. Ricordiamo infatti che l’unica possibilita’ della donazione fino ad oggi prevista nella pratica e’ pressoche’ resa impossibile per l’indisponibilita’ delle strutture (neppure il 10 per cento dei punti nascita e’ in grado di farlo e anche in queste esistono forti limitazioni nei giorni festivi e negli orari notturni). Non c’e’ da stupirsi percio’ che nel 2007 siano state piu’ di cinquemila le autorizzazioni del ministero per la conservazione del proprio cordone in banche estere (cosi’ come prevede l’attuale normativa), circa il doppio dei cordoni donati.
Ma, elemento ancor piu’ importante e’ la via, anche per l’Italia, per un sistema misto banche pubbliche e banche private, cosi’ come e’ nelle linee guida della americana Food and Drug Administration.
Su entrambe le novita’ auspico che il ministro Maurizio Sacconi non disattendera’ le aspettative per un provvedimento che non ha colore politico, ma che serve ad evitare che ogni anno vengano gettati tra i rifiuti della sala parto centinaia di migliaia di cordoni ombelicali!

Aggiungi fra i preferiti e condividi:

Invia un commento

Devi essere un utente registrato per inviare un commento.

WP Theme & Icons by N.Design Studio
RSS Articoli RSS Commenti Accedi